UniGATE

UniGATE FAQ

Quali dispositivi sono necessari utilizzare UniGATE?

Per un corretto funzionamento, UniGATE richiede almeno 128kb/s di banda (quindi la banda di una connessione ADSL "always on" in modalità fast è ampiamente sufficiente), e, in alternativa:
  • un personal computer (con scheda audio, cuffie e microfono);
  • un router ADSL con un telefono IP;
  • un router ADSL, con un port adapter e un telefono tradizionale.

Quali sono i requisiti tecnici necessari per poter utilizzare UniGATE?

Per la parte di connettività ad Internet il requisito minimo è quello di disporre di almeno 128kb/s in downstream e 64kb/s in upstream.
Per la parte Client i requisiti sono i seguenti:
  • protocollo SIP;
  • almeno uno di questi codec: G.711A/U, G.729A, G.726, G.723, GSM, iLBC

Cos'è l'adattatore telefonico?

L'adattatore telefonico (o port adapter) è un dispositivo che si pone tra il router ADSL, e il tradizionale telefono analogico, e che consente di effettuare/ricevere chiamate senza tenere il PC acceso.

Cos'è il telefono IP?

Il telefono IP è un telefono collegabile direttamente al router ADSL (senza utilizzare un port adapter), e che consente di effettuare/ricevere chiamate senza tenere il PC acceso.

E' possibile telefonare direttamente dal PC?

Si può effettuare/ricevere chiamate da PC collegando cuffia e microfono, e configurando un client gratuito (come X-Lite, SJphone o FireFly) con i parametri di UniGATE. In questo caso per ricevere telefonate occorre tenere il PC accesso e il client aperto.

Il servizio UniGATE è utilizzabile anche con un modem ADSL?

Certamente, ma solo utilizzando un client software.

E' possibile utilizzare la mia linea ADSL per effettuare/ricevere telefonate con UniGATE e, contemporaneamente, per navigare in Internet, leggere la posta elettronica e scaricare file?

E' possibile, ma se la banda utilizzata è molto vicina alla banda massima della linea ADSL, la telefonata potrebbe risultare disturbata/saltellante. Per ovviare a questo genere di problema, i router ADSL di ultima generazione integrano la funzione "QoS" (Quality of Service), funzione che consente di riservare una parte della banda internet ad un determinato servizio (per esempio, alla telefonia VoIP), evitando in questo modo che l'utilizzo massiccio di alcune applicazioni vada a sovrapporsi alla banda necessaria per altre.
In alternativa, è possibile utilizzare dei software che consentono di fissare i limiti di download/upload per ogni singola applicazione.

In quali città italiane è disponibile UniGATE?

UniGATE è utilizzabile ovunque ci sia una connessione ad internet (consigliamo almeno 128kb/s). L'account UniGATE non è quindi legato in alcun modo ad un luogo o ad un linea ADSL: ad esempio lo si può utilizzare sia da casa che dall'ufficio.

Posso associare più di un numero di telefono al mio account UniGATE?

Certamente, ma così facendo, durante la ricezione di una chiamata, non sarà possibile distinguere verso quale numero la chiamata è diretta.
Per ottenere ciò, è necessario acquistare tanti account UniGATE quanti sono i numeri di telefono desiderati (e quindi abbinare ad ogni account un numero).

Quanto costa chiamare un utente UniGATE che ha attivo un numero geografico?

Le chiamate verso gli utenti UniGATE che utilizzano un numero geografico seguono le tariffe del piano telefonico dell'operatore scelto dal chiamante.

Quanto costano le chiamate fra utenti UniGATE?

Le chiamate fra utenti UniGATE sono completamente gratuite.

UniGATE è compatibile con NAT e reti IP private (come FastWeb)?

Si, e non occorre modificare alcun settaggio sul router.

Quanta banda consuma una telefonata VoIP?

Dipende dal codec utilizzato. Il codec è l'algoritmo di compressione utilizzato per diminuire il consumo di banda di una telefonata IP.
Ovviamente più un codec è aggressivo in termini di compressione minore è la qualità della telefonata (che viene espressa con l'indice MOS).
Di seguito una tabella con i consumi di banda dei codec più diffusi:
CodecBanda Kbit/sMOS
G.711804.3-4.7
G.726-32483.9-4.2
G.729A243.6-3.7
G.723.1173.4-3.5
GSM273.7-3.9
iLBC273.7-4.1

Cosa è il MOS o il PESQ?

MOS = Mean Opinion Score
PESQ = Perceptual Evaluation of Speech Quality
Sono due sistemi per misurare empiricamente la qualità di una telefonata. La misura è espressa con un indice che va da 1 a 5:
PercezioneValore
Eccellente5
Buono4
Sufficiente3
Insufficiente2
Scarso1

Com'è la qualità delle chiamate con UniGATE?

La qualità delle chiamate è molto elevata, praticamente identica a quella di una tradizionale telefonata su rete fissa.

Con UniGATE posso chiamare qualsiasi numero telefonico?

Si, con la sola eccezione dei a tariffazione speciale (144, 166, 899).

Posso ricevere chiamate da qualsiasi numero telefonico al mondo?

Si, il numero che ti viene assegnato è un numero telefonico geografico nel prefisso da te desiderato, che può ricevere chiamate da qualsiasi telefono.

Posso mantenere il mio vecchio numero di telefono di Telecom Italia, e passare a UniGATE?

Si, grazie all'opzione "Number Portability".

Ho Alice ADSL; è comunque possibile effettuare la Number Portability?

Purtroppo no. Alice è l'unica ADSL strettamente legata al numero di telefono di Telecom Italia, e pertanto, nel caso di Number Portability, Alice ADSL non funzionerebbe più. Non esistono invece problemi per tutte le altre linee ADSL esistenti ad oggi in Italia.

Non ho alcun telefono fisso, ma vorrei un numero di telefono col mio prefisso per poter effettuare/ricevere telefonate con UniGATE. E' possibile?

Si. Con l'apertura di un account UniGATE, ti viene assegnato un nuovo numero telefonico nel prefisso prescelto. Non sono purtroppo assegnabili nuovi a San Marino (prefisso 0549) in quanto fuori dal territorio italiano.